Dal palazzo

L'ordinanza

Emergenza Covid, scuole di Messina chiuse fino al 23 gennaio

Lo ha deciso il sindaco De Luca. Inoltre l'Asp sollecita ha chiesto alla Regione di istituire nel territorio la zona arancione.

Tempo di lettura: 1 minuto

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha firmato ieri un’ordinanza con cui dispone la chiusura di tutte le scuole pubbliche e private dal 10 gennaio al 23 a causa del covid. Il sindaco scrive che gli istituti devono garantire lo svolgimento delle attività scolastiche mediante did o dad.

Intanto l’Asp di Messina, dopo la riunione di ieri in prefettura, “prendendo atto dell’aumento vertiginoso dei contagi nel territorio “, ha deciso di chiedere alla Regione di considerare Messina territorio ad alto rischio istituendo la zona arancione. Il commissario straordinario dell’Asp Bernando Alagna dice: «Si è deciso di potenziare i posti letto negli ospedali di Messina e provincia di almeno 100 unità».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche