Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
autopsia virtuale

ASP e Ospedali

Per 15 giorni

Emergenza Covid, l’Asp di Trapani chiede la zona arancione

La sollecitazione al governo regionale è contenuta in una nota fatta arrivare anche a tutti i sindaci della provincia. Sarebbero esclusi solo 2 Comuni.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Istituire la zona arancione per 15 giorni nella provincia di Trapani. È quello che Gaspare Canzoneri e Francesco Di Gregorio rispettivamente capo del dipartimento sanità pubblica e capo del dipartimento prevenzione dell’Asp di Trapani, hanno chiesto al Presidente della Regione Nello Musumeci. La richiesta- contenuta in una nota fatta arrivare anche a tutti i sindaci della provincia- è avvenuta al termine di una riunione durante la quale sono stati analizzati gli ultimi dati dei contagi da coronavirus.

Attualmente il tasso di incidenza settimanale provinciale è pari a 650 casi positivi ogni 100.000 abitanti. Per tutti i Comuni il tasso di incidenza è superiore a 250/100.000, con un tasso di positività pari al 40% con un incremento del 15% rispetto alla settimana precedente. A questi dati, come contraltare, si registra una percentuale di persone immunizzate con la vaccinazione pari al 77,47%. L’Asp ha lasciato fuori dalla richiesta i Comuni di Salemi e Vita, dove non si registrano alti livelli di contagio tali da richiedere l’istituzione della zona arancione.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche