idonei precari proroga posti letto assegni di cura razza cannabis vaccini scuola cartella sanitaria screening celiachia donatori sangue volontari pronto soccorso rete ospedaliera corruzione El Salvador registro tumori Medicina

Dal palazzo

Lunedì 27 dicembre

Emergenza Covid in Sicilia, vertice tra Razza e i manager delle Asp

L'assessore sottolinea: «Con l'aumento dei contagi servirà rafforzare la nostra capillarità sul territorio e, quindi, aumentare sia i punti tampone che l’attività di contact tracing».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Domani (lunedì 27) alle ore 10 l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza (nella foto di Insanitas), incontrerà  i vertici delle aziende sanitarie territoriali siciliane. Lo annuncia lui stesso, aggiungendo che si tratterà di «un confronto sullo stato della pandemia e per valutare azioni di potenziamento delle misure attualmente in vigore».

«Se ci sarà un progressivo aumento dei contagi, la gran parte dei quali dovranno essere gestiti al domicilio, serve rafforzare la nostra capillarità sul territorio e, quindi, aumentare sia i punti tampone che l’attività di contact tracing– afferma Razza- Preparaci adesso vorrà dire essere pronti per gestire il dopo-festività e rendere più sicuri i cittadini».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche