Dal palazzo

Contagi in crescita

Emergenza Coronavirus, Caltanissetta a un passo dalla zona rossa

Il sindaco emette un'ordinanza restrittiva in seguito alla crescita dei contagi comunicata dall'Asp.

Tempo di lettura: 2 minuti

Emergenza Coronavirus a Caltanissetta, il sindaco chiede la zona rossa a Nello Musumeci e intanto emana un’ordinanza per la chiusura delle scuole e con altre misure restrittive. Tutto ha origine dai dati trasmessi dall’Asp relativi al contagio: 143 casi il 9 marzo, 159 il 10, 163 l’11, 188 il 12 e 208 il 13. «Abbiamo ricevutodall’Asp una nota che ci informa della repentina crescita dei casi in città», ha detto in diretta facebook Roberto Gambino, annunciando appunto «provvedimenti urgenti”».

Da qui, appunto, una sua ordinanza che prevede:

  1. le attività scolastiche e didattiche per tutte le scuole di ogni ordine e grado ricadenti nel territorio comunale di Caltanissetta si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali. Sono altresì sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia di cui all’art. 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65. Sono sospese la frequenza delle attività formative e curriculari delle università e delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica, fermo in ogni caso il proseguimento di tali attività a distanza;
  2. le attività commerciali degli H 24 sono chiuse dalle ore 18 alle 5 del mattino;
  3. che siano chiuse le ville e i giardini comunali e gli impianti sportivi comunali ad eccezione di quelli che sono funzionali allo svolgimento di attività previste dalle rispettive Federazioni;
  4. il personale degli uffici comunali è posto in lavoro agile ad eccezione soltanto dei seguenti servizi essenziali: Protocollo generale, servizi uscerili e messi, Staff operativi del Sindaco, Presidente del Consiglio  , del Segretario Generale e dei dirigenti; Servizio reperibilità; Servizio rifornimento acqua allevatori; Servizio mercato ortofrutticolo; Servizio controllo appalti igiene urbana; Servizio manutenzione del patrimonio comunale (edile, stradale, impiantistico); Servizio cimiteriale; Servizio conduzione autoveicoli; Servizi direzione lavori, direttore operativo, ispettore di cantiere esclusivamente per i sopralluoghi nei cantieri pubblici; Attività di Polizia Municipale; Servizio di Innovazione Tecnologica e Sicurezza Informatica; Servizio Affari Legali; Servizio di stato civile per registrazione nascite e decessi; Servizio entrate (accertamenti e reversali); Servizio spese (impegni e pagamenti).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.