Emergenza Coronavirus, all’Arnas Civico via libera alla proroga di 71 contratti

7 Ottobre 2020

Una delibera a firma del direttore generale Roberto Colletti posticipa la scadenza al 31 dicembre 2020.

 

di

PALERMO. Via libera dall’Arnas Civico alla proroga di 71 contratti a tempo determinato. Il provvedimento, assunto tramite una delibera a firma del direttore generale Roberto Colletti, è motivato dall’esigenza di far fronte all’emergenza Coronavirus.

Si tratta in particolare di 59 infermieri (graduatoria Covid-19 dell’Asp di Palermo), 2 tecnici sanitari di radiologia medica (stessa graduatoria) e 10 tecnici sanitari di laboratorio biomedico (graduatoria Arnas Civico).

Per tutti loro la scadenza degli incarichi viene ora fissata al 31 dicembre 2020 (salvo rinuncia), tetto massimo previsto dalla direttiva assessoriale dello scorso 19 dicembre.

Clicca qui per vedere la delibera con i nominativi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV