Dal palazzo

L'annuncio del sindaco

Emergenza Coronavirus, a Messina sarà vietato uscire di casa

Il sindaco annuncia un'ordinanza che sarà in vigore fino al 3 aprile: «Sarà prevista la chiusura di tutte le attività pubbliche e private. Resteranno aperte solo quelle per l'approvvigionamento dei generi di prima necessità».

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. «Stiamo preparando l’ordinanza che vieta a tutti di uscire dalle proprie abitazioni». Lo annuncia il sindaco di Messina, Cateno De Luca, aggiungendo: «Sarà prevista la chiusura di tutte le attività pubbliche e private sino al 3 aprile. Resteranno aperte solo quelle per l’approvvigionamento dei generi di prima necessità».

De Luca sottolinea: «Ci sarà un piano per il controllo del territorio. La situazione emergenziale necessita di prese di posizione decise, per qualcuno impopolari. Chi vuole è libero di impugnarle, prendendosi le responsabilità».

«Se le Regioni del centro-nord sono in emergenza, pur avendo dal punto di vista sanitario strutture all’avanguardia- continua il sindaco- qui al Sud l’aumento del contagio sarebbe una tragedia annunciata. Da mie notizie, in tutta la provincia di Messina ci sono appena 10 posti letto disponibili in rianimazione, in Sicilia saranno 70 in tutto. Ma anche se fossero 150 rispetto al rischio di una pandemia nel nostro territorio, cosa succederebbe?».

Infine, De Luca sottolinea: «Il mio invito è sempre lo stesso, buon senso. State a casa, evitate di prendere o diffondere il coronavirus».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.