carriera

Dal palazzo

L'annuncio

Elezioni Rsu, la Cisl Fp primo sindacato a Palermo e Trapani

Il dato è stato omogeneo e costante in tutte le strutture in cui si sono svolte le consultazioni elettorali, compresi ospedali ed Asp.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. La Cisl Fp è il primo sindacato alle elezioni per il rinnovo delle Rsu di Palermo e Trapani. A urne chiuse la federazione della Funzione Pubblica della Cisl ha ottenuto più voti di Cgil, di Uil e degli altri sindacati nelle due città siciliane. Il dato è stato omogeneo e costante in tutte le strutture in cui si sono svolte le consultazioni elettorali, nelle Asp e negli ospedali, nelle Funzioni Centrali, negli Enti locali.

In totale la Cisl Fp Palermo e Trapani ha ottenuto: 3850 voti negli Enti Locali, 3700 voti nella sanità, 650 nelle Funzioni centrali, per un totale di 8200 voti. In alcune realtà le percentuali si sono attestate prossime o superiori al 50% come all’Asp di Palermo con 1584 voti, al Comune di Trapani con 109 voti, al Comune di Alcamo con 204 voti pari al 52,04%, al Comune di Termini Imerese con 90 voti.

La crescita del consenso rispetto alle precedenti elezioni per le Rsu è stata rilevante nei comparti della sanità come testimonia il 43% dei voti all’Asp di Trapani, negli Enti locali con percentuali mai raggiunte come quelle del Comune di Corleone (61,4%) e in quello di Monreale (65,30), il Comune di Palermo con 1000 voti pari al 25%, l’Inps di Trapani con il 52,8 %.

«Il grande successo della Cisl Fp a Palermo e a Trapani- commentano il segretario generale della Cisl Fp Palermo Trapani, Lorenzo Geraci (nella foto) e il segretario generale della Cisl Palermo Trapani, Leonardo La Piana- testimonia l’importante e proficuo lavoro di squadra fatto in questi anni. Dal voto di questi giorni emerge la conferma della centralità del ruolo e del valore della rappresentanza ancor più in un settore strategico come quello della Pubblica amministrazione. Ottenendo questo grandissimo risultato che ci conferma primo sindacato nel territorio, nella sanità e negli enti locali, abbiamo ancora una volta confermato la nostra presenza e la nostra forza, grazie al grande impegno dei nostri 806 candidati, che ringraziamo per averci messo la faccia in questo periodo così difficile per tanti lavoratori e per tante famiglie. Siamo grati a tutte le lavoratrici e i lavoratori che hanno scelto la Cisl e che potranno contare su tante e tanti Rsu qualificati, appassionati e affidabili».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche