Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

L'elezione

Economi e provveditori alla Sanità, Torrisi (Cannizzaro) presidente nazionale della “Fare”

Direttore del Provveditorato dell'Azienda ospedaliera di Catania.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. Salvatore Torrisi, direttore del Provveditorato dell’Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro di Catania, è stato eletto presidente nazionale dell’associazione FARE, Federazione delle associazioni regionali degli economi e provveditori alla Sanità.

L’elezione è avvenuta nel corso del XX congresso nazionale dell’associazione, svoltosi nei giorni scorsi a Firenze. Consigliere e vicepresidente nazionale uscente di FARE, Torrisi è stato responsabile del Provveditorato dell’Azienda Garibaldi di Catania, prima di assumere lo stesso ruolo al Cannizzaro, dove è anche direttore del Dipartimento Amministrativo.

«Il ruolo dei provveditori è cruciale per le aziende sanitarie– spiega Torrisi- perché dagli approvvigionamenti passa il funzionamento e la sostenibilità del sistema, in un quadro di estrema complessità per via del succedersi e del sovrapporsi di normative sempre più stringenti, nonché per la tendenza alla centralizzazione degli acquisti che non sempre risulta vantaggiosa alla committenza e al fornitore. In un simile scenario, l’Associazione FARE intende accompagnare i suoi soci nella loro attività, con l’obiettivo ultimo di favorire l’economicità e l’efficienza degli acquisti e quindi di produrre dinamiche virtuose per la sanità italiana».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati