È ufficiale: il Covid-Hospital di Partinico da lunedì sarà riconvertito in ospedale

27 Maggio 2020

Durante un sopralluogo l'assessore Razza ha confermato quanto annunciato ieri dal deputato Aricò. Il plauso di Deborah Marino ed Erasmo Briganò.

 

di

PARTINICO. «Durante la visita di stamattina all’ospedale di Partinico l’assessore Ruggero Razza ha confermato quanto annunciato dal capogruppo all’Ars di Db, Alessandro Aricò: dal primo giugno l’ospedale Civico tornerà progressivamente alle sue funzioni, in queste settimane sospese per la necessità temporanea di adibirlo a Covid-Hospital».

Lo afferma Deborah Marino, componente dell’esecutivo provinciale di DiventeràBellissima, aggiungendo: «Il governo Musumeci ha mantenuto l’impegno preso con i cittadini di Partinico e di tutto il comprensorio. Siamo soddisfatti della visita dell’assessore Razza che ha dimostrato grande attenzione per l’ospedale di Partinico. Insieme a lui, all’onorevole Aricò e al direttore generale dell’Asp, Daniela Faraoni, abbiamo visitati i nuovi locali che dimostrano il grande lavoro svolto. La struttura si presenta già migliorata ma abbiamo chiesto ulteriori potenziamenti per rendere l’ospedale un punto di riferimento regionale».

Interviene pure Erasmò Briganò, vice presidente del Consiglio comunale di Partinico: «È stato mantenuto l’impegno preso dall’assessore Razza e dal direttore dell’ Asp di Palermo di riconvertire l’ospedale Civico di Partinico dal 1 giugno. Il nosocomio ritorna ad essere al servizio dell’interno distretto socio sanitario, ma non solo: ci ritroviamo, infatti, un ospedale potenziato con la Terapia intensiva che potrà essere mantenuta potendo creare, perché no, un reparto di Malattie infettive con dei macchinari all’avanguardia».

Infine, Marino e Briganò sottolineano: «Ringraziamo i partinicesi che in queste settimane hanno affrontato alcuni disagi nell’ordinaria assistenza ospedaliera, inevitabili perchè a causa della pandemia e nell’interesse collettivo è stato indispensabile adibire temporaneamente a Covid Hospital l’ospedale di Partinico».

Nella foto, da sinistra: Deborah Marino, Ruggero Razza, Alessandro Aricò, Biagio Rosato ed Erasmo Briganò.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV