Drive in alla Fiera del Mediterraneo, tamponi anche a Natale e Capodanno

23 Dicembre 2020

L'attività di prevenzione, realizzata in collaborazione, tra l'altro, con l'Esercito Italiano, proseguirà ininterrotta durante tutto il periodo festivo.

 

di

PALERMO. Sono 54.285 e 3.483 (6,42%) i positivi riscontrati dall’inizio dell’attività (lo scorso 30 ottobre) nel Drive In allestito alla Fiera del Mediterraneo di Palermo. Ieri (martedì 22 dicembre) si è registrato il massimo afflusso di gente con 1.612 tamponi e 130 positivi (che sono stati sottoposti a tampone molecolare come previsto dal protocollo sanitario per la verifica definitiva).

L’attività alla Fiera, realizzata in collaborazione, tra l’altro, con l’Esercito Italiano, proseguirà ininterrotta durante tutto il periodo festivo (comprese le giornate di Natale e Capodanno). A partire da domani (giovedì 24 dicembre) e fino al prossimo 7 gennaio sarà possibile sottoporsi al tampone rapido dalle ore 8 alle ore 20.

Si precisa che, per motivi organizzativi, l’accesso sarà consentito fino alle ore 18:  i cancelli verranno chiusi e la prestazione verrà garantita alle vetture in fila all’interno della Fiera fino ad esaurimento. Per ottimizzare e velocizzare le operazioni si chiede agli utenti di presentarsi muniti del foglio di consenso informato stampato, compilato e firmato. Il modulo si può scaricare al seguente link del sito dell’Asp di Palermo.

Prosegue anche l’attività di screening rivolta ai passeggeri in arrivo a Palermo. Sono, finora, 19.906 i tamponi effettuati e 44 i positivi (0,22%), dei quali 15.845 e 27 positivi all’aeroporto Falcone e Borsellino e 4.061 e 17 positivi nei Porti di Palermo e Termini Imerese. La giornata di maggiore afflusso all’aeroporto è stata quella di domenica scorsa con 2.999 tamponi e 3 positivi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV