Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

La richiesta di Elvira Morana

Donna morta a Catania, la Cgil Sicilia: «Subito un tavolo tecnico sul diritto all’aborto»

La richiesta di Elvira Morana, responsabile del dipartimento sanità del sindacato.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Al di là di quello a cui approderà l’inchiesta della  magistratura, la Cgil Sicilia chiede l’istituzione di un tavolo tecnico perché il rispetto dei parametri imposti dal ministero e la libertà  dei medici obiettori non possono tradursi in negazione del diritto alla  vita delle donne in Sicilia».

Lo dice Elvira Morana, responsabile del  dipartimento sanità della Cgil regionale a proposito della morte a  Catania di una giovane donna con i suoi due gemellini. «Dopo un evento  luttuoso- aggiunge- vengono subito avviate ispezioni dal ministero e dall’assessorato alla Salute ma ci si ferma lì, non si procede a una  lettura con le parti sociali dei bisogni e dei problemi delle donne e  sull’adeguatezza delle procedure assistenziali».

La Cgil chiede dunque  che «ci sia un confronto sula rete integrata del percorso nascita , sui  profili di rischio e sulla modalità di integrazione tra ospedale e  territorio, ma anche che sulla reale situazione rispetto all’interruzione volontaria di gravidanza in relazione anche ai medici  obiettori».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati