Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'iniziativa della Marina militare

Donazione del sangue, scendono in campo Asp di Siracusa e Fratres di Augusta

Collaborano all'iniziativa della Marina militare prevista il 19 settembre dalle ore 8 alle ore 13 nell’Infermeria Presidiaria megarese.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Asp di Siracusa, insieme con la Fratres di Augusta, collaborerà alla iniziativa di donazione del sangue per le emergenze trasfusionali promossa e organizzata dal Comando Marittimo Sicilia per il  19 settembre dalle ore 8 alle ore 13 nell’Infermeria Presidiaria della Marina Militare megarese.

L’attività di donazione è aperta non soltanto al personale militare ma anche a tutti coloro che ne fossero interessati. Quanti sono interessati alla donazione dovranno recarsi lunedì 12 settembre dalle ore 8 alle ore 13, sempre nell’Infermeria Presidiaria della Marina Militare di Augusta, per effettuare i controlli predonazione e di accettazione dei nuovi donatori che avverranno sotto la guida del responsabile del Servizio Trasfusionale dell’ospedale Muscatello di Augusta Salvatore Di Fazio.

«Nel manifestare soddisfazione e riconoscenza- sottolinea il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta- per la sensibilità palesata dal contrammiraglio Nicola De Felice con l’iniziativa di promozione della donazione del sangue per le emergenze trasfusionali, siamo ben lieti di prestare la nostra collaborazione, secondo la programmazione già formulata dal Comando Marittimo Sicilia e dal Presidio ospedaliero militare di Augusta. Metteremo a disposizione le Strutture di raccolta autorizzate ed accreditate presenti nell’ambito territoriale di competenza della Struttura trasfusionale della nostra Azienda».

«Ringraziamo per la disponibilità e la operosa collaborazione- aggiunge il direttore del Coordinamento Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Asp di Siracusa Dario Genovese – anche il comandante Alvaro Managò ed il presidente della Fratres di Augusta Salvatore Ponzio, che per le due giornate di attività metterà a disposizione la propria Unità mobile di raccolta».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati