“Donarte per Nemo Sud”, grande successo per il primo evento di raccolta fondi

4 luglio 2018

A sostegno del Centro Clinico messinese che da più di cinque anni si prende cura delle persone con malattia neuromuscolare.

 

di

MESSINA. Grande successo per “Versi di Gala”, il primo dei sette eventi previsti da DONARtE per NeMO SUD. Cornice è stata il Giardino della Gazzetta del Sud, aperto per la prima volta in occasione di un evento di raccolta fondi a sostegno del Centro Clinico messinese che da più di cinque anni si prende cura delle persone con malattia neuromuscolare.

A dare il benvenuto il direttore editoriale ed amministratore delegato della Gazzetta del Sud Lino Morgante insieme al direttore della UOC di Neurologia e malattie neuromuscolari del Policlinico e responsabile scientifico di NeMO SUD Giuseppe Vita. Presenti anche rappresentanze della dirigenza del quotidiano e di Fondazione Aurora Onlus con il suo vice presidente Daniela Lauro.

Trecento le persone che hanno sostenuto NeMO SUD prendendo parte all’elegante cena di gala servita da Gran Mirci. Una suggestiva scenografia allestita da Francesca Cannavò ha ospitato le persone che nel corso della serata sono salite sul palco per leggere versi di poeti da loro amati: presidente emerito della Corte Costituzionale Gaetano Silvestri, il procuratore Maurizio de Lucia, l’imprenditrice Simona Caratozzolo, il maresciallo Carmelo Romeo, il presidente di Alamak Franco Musciumarra, la creatrice di “Posto Occupato” Maria Andaloro.

Ed ancora: il presidente della Fondazione Fiumara d’Arte Antonio Presti, la segretaria di redazione della Gazzetta del Sud Daniela Cacciola, il presidente dell’Ordine degli avvocati Vincenzo Ciraolo, l’Onorevole Pietro Navarra e Luigi Pinci. Quest’ultimo è fratello del compianto artista Mimmo Pinci le cui opere sono state donate al Centro NeMO SUD e sorteggiate proprio nel corso dell’evento.

Ninni Bruschetta (nella foto) e Cettina Donato hanno emozionato con musica e parole ricordando quanto sia importante sostenere cause come quella del Centro clinico. Hanno sapientemente guidato gli organizzatori nella realizzazione dell’evento con suggerimenti e consigli che hanno reso il risultato davvero unico.

A presentare e ideare l’evento sono stati Letizia Bucalo, responsabile comunicazione e raccolta fondi di NeMO SUD, e Nuccio Anselmo vice capo servizio della Gazzetta del Sud.

Nuccio-Anselmo, Letizia-Bucalo e Ninni-Bruschetta

Partner di DONARtE – e sostenitori di NeMO SUD – le aziende BERNAVA e SACCNE RETE, la storica Sartoria Ragusa, You Verdissima, Sensi di Donna, Daniel Mantineo Fiori e Micerium spa. Così come l’art director Maria Irrera di Subversiva ADV che ha realizzato il logo e tutti i supporti grafici di DONARtE. Per “Versi di Gala” – ed anche in questo caso pro bono – la creatività è di Tina Berenato.

DONARtE per NeMO SUD è un contenitore di eventi che vedranno protagonisti tantissimi tra artisti, aziende e privati con un coinvolgimento importante da parte di enti ed istituzioni. Tutti gli eventi sono legati tra loro da arte e solidarietà coinvolgendo appassionati di musica, pittura, poesia, cinema e teatro.

Prossimo appuntamento il 28 luglio: una serata in cui l’unica voce sarà quella del pianoforte suonato dal musicista Alberto Ferro. Si tratta dell’evento conclusivo del Messina Piano Festival – organizzato a Villa Cianciafara – che gli organizzatori, ed in particolare Giuseppe Grimaldi, hanno voluto dedicare a DONARtE per NeMO SUD.

Per informazioni contattare l’Ufficio Raccolta Fondi del Centro Clinico NEMO SUD al numero 090.2217191 o visitare la pagina Facebook dedicata agli eventi @DONARtEperNeMOSUD o scrivere su infonemosud@centrocliniconemo.it.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV