Dal palazzo

Si attende ora l'ok dell'aula

Disabilità gravi in Sicilia, via libera dalla Commissione Sanità ad ulteriori fondi per 36 milioni

L'annuncio di Digiacomo e Gucciardi. Si attende ora l'ok anche da parte dell'aula.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. La commissione Sanità dell’Ars nel corso della seduta di oggi ha approvato un emendamento al disegno di legge “proroga dell’esercizio provvisorio e istituzione del Fondo regionale per la disabilità” che prevede lo stanziamento di ulteriori 36 milioni di euro per il Fondo da destinare alle disabilità gravi, e la pubblicazione di un decreto per la definizione e le modalità di erogazione ai soggetti disabili che ne hanno diritto. La norma deve adesso essere approvata dall’Aula.

«Stiamo dando risposte concrete ad un tema che è emerso in tutta la sua drammatica urgenza- dicono il presidente della commissione Pippo Digiacomo (nella foto) e l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi- È il momento di lasciare da parte le polemiche e mettere in campo misure vere per andare incontro alle esigenze dei disabili. Bisogna però superare in fretta la fase dell’emergenza e mettere a regime il sistema assistenziale verso i soggetti che ne hanno diritto».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.