Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Emergenza urgenza

La nota

Dimissioni del presidente della Seus, Confintesa Sanità: «Urge una governance»

Il segretario regionale del sindacato sottolinea: «Veglieremo quindi sulle prossime mosse della Regione, per il bene dei lavoratori e dei cittadini siciliani».

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Dopo le dimissioni del presidente della Seus, Calogero Ferlisi, arrivano le prime reazioni. Domenico Amato (nella foto di Insanitas), segretario regionale di Confintesa Sanità Sicilia, sottolinea: «La società partecipata della Regione, che gestisce il servizio di emergenza-urgenza del 118 in Sicilia, aveva aspettato tempi biblici per la nomina; infatti, era rimasti mesi e mesi senza governance e la gestione ordinaria era stata affidata obtorto collo al Presidente del Collegio Sindacale, Dr. Giuseppe Pagano. Adesso a neanche un mese dalla sua nomina, la SEUS rimane nuovamente senza governance, in momento molto delicato, quello del rinnovo della contratto di servizio tra la stessa società e l’Assessorato della Salute».

Dal sindacato aggiuungono: «Vorremmo ricordare all’On. Nello Musumeci e all’Assessore Razza che la Seus gestisce un servizio delicato ed essenziale quale quello dell’emergenza-urgenza, oltre alle molte convenzioni che la vedono impegnata a vario titolo, con i soci consortili, quali le ASP. Questa società ha bisogno di una governance capace, con esperienza nel settore sanità e con voglia di lavorare per il bene dei suoi lavoratori, poiché la loro soddisfazione e la serenità si converte in un servizio migliore reso alla collettività. Veglieremo quindi sulle prossime mosse della Regione, per il bene dei lavoratori e dei cittadini siciliani».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche