Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Ecco le foto del taglio del nastro

Dieci anni dopo, finalmente riapre il servizio di Radiologia al Poliambulatorio di Favara

Il reparto era rimasto chiuso per motivi tecnici e per problematiche di diversa natura. Ecco le foto del taglio del nastro voluto fortemente dal direttore generale dell'Asp di Agrigento, Salvatore Lucio Ficarra, e dal direttore della struttura, Salvatore Montaperto.

Tempo di lettura: 2 minuti

AGRIGENTO. Al poliambulatorio di Favara, in via della Sanità n.1, è stato inaugurato il nuovo servizio di radiologia. Dopo la chiusura, circa dieci anni fa, per motivi tecnici e per problematiche di diversa natura, il reparto è stato riaperto grazie al forte interesse mostrato dal direttore generale, Salvatore Lucio Ficarra, che ha accolto positivamente le richieste di miglioramento dei servizi erogati, avanzate dal direttore del poliambulatorio, Salvatore Montaperto.

I macchinari acquistati anni addietro, sono stati recentemente collaudati e ripristinati per garantire la corretta funzionalità. Si tratta di apparecchi provvisti di un innovativo sistema «a catena televisiva» che permette di fornire immagini, anche per le scopie, di elevata qualità digitale, di trasmetterle a distanza e di eliminare i tempi di sviluppo.

«La riapertura del servizio di radiologia a Favara consentirà di scremare le lunghe attese al pronto soccorso dell’”Ospedale San Giovanni di Dio” di Agrigento e, allo stesso tempo, migliorerà la qualità della sanità agrigentina», afferma il direttore generale, Salvatore Lucio Ficarra.

Come precisa il direttore del poliambulatorio favarese, Salvatore Montaperto: «Privilegiando la sanità pubblica, lo scopo principale è di evitare intasamenti del pronto soccorso e quindi rallentamenti nell’erogazione delle prestazioni medico-sanitarie. Oggi, con questa riapertura e con le relative attività collaterali, come la sensibilizzazione e la corretta informazione degli utenti, siamo in grado di fornire un’attività continuativa, dal lunedì al venerdì, non solo ai cittadini di Favara ma anche a quelli del circondario. Il servizio sarà garantito dalla presenza di un tecnico di radiologia fisso e di turnanti. I Dottori Lo Zito, Merlo, Bosco e altri, effettueranno anche ecografie il lunedì e il mercoledì pomeriggio».

La sezione di radiologia va ad aggiungersi all’assistenza di base, al servizio di primo intervento, al 118, al consultorio e alla guardia medica che la struttura, da poco riabilitata, offre agli utenti.

«Questo poliambulatorio rappresenta un’importante svolta per la sanità agrigentina– conclude il direttore Montaperto- Dopo una prima fase di rodaggio, se necessario, sarà incrementato il personale, al fine di rendere il più possibile efficaci ed efficienti le prestazioni fornite».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati