Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Veterinaria

Soccorsa ad Avola, è ora all'Istituto Zooprofilattico

Dai Tropici alla Sicilia, il lungo viaggio via mare di un esemplare di Tartaruga Verde

Soccorsa ad Avola, è ora all'Istituto Zooprofilattico Siciliano di Palermo. I veterinari, dopo le analisi del Dna per confermarne la specie, la sottoporranno alle indagini diagnostiche.

Tempo di lettura: 1 minuto

SIRACUSA. Dai mari tropicali alla Sicilia. È il lungo viaggio di una tartaruga della specie Chelonia mydas, soccorsa dagli addetti della Capitaneria di Porto di Avola e sotto osservazione nei laboratori dell’Istituto Zooprofilattico Siciliano di Palermo.

Nota come tartaruga verde, normalmente vive nelle acque costiere tropicali e subtropicali di tutto il mondo. I veterinari, dopo le analisi del Dna, necessarie per confermarne la specie, la sottoporranno alle indagini diagnostiche.

La tartaruga pesa quasi sette chili, lunga 30 centimetri e ha un guscio largo e levigato. Buone le sue condizioni di salute anche se ha ingerito plastica. I veterinari comunque contano di reimmetterla presto nel suo habitat naturale.

La Chelonia mydas è una specie a rischio di estinzione: talvolta sono uccise per la loro carne ed uova, e muoiono anche a causa di incidenti provocati da barche e reti da pesca. Vivono quasi come le tartarughe Caretta caretta. Si differenziano tra loro per la colorazione del guscio, per le imponenti migrazioni e per le grosse dimensioni che possono raggiungere.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati