Policlinico di Messina prelievo organi maxi tumore adenomi ipofisari meningite energia elettrica portale web tumori neuroendocrini

Policlinici

La nota

Criticità nella Stroke Unit, ecco la replica del Policlinico di Messina

Contattato da Insanitas, il "Martino" risponde alle considerazioni fatte dalla Cisl Fp: "Abbiamo chiesto un intervento a livello regionale".

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. «In riferimento alle criticità segnalate presso la Stroke Unit dell’AOU G. Martino si precisa che l’Azienda si era già attivata nei giorni scorsi per fronteggiare la situazione. Criticità – quelle evidenziate – sulle quali vi è piena consapevolezza e che derivano, in parte, da una non ancora completa implementazione della rete ictus regionale nell’ambito della provincia di Messina». Lo affermano dal Policlinico di Messina, contattato da Insanitas per replicare a quanto sostenuto dalla Cisl Fp.

«La mancanza di un centro spoke a livello provinciale e la parziale implementazione della rete territoriale contribuiscono ad un cronico sbilanciamento tra domanda e capacità produttiva e a un maggior numero di ricoveri presso il centro dell’AOU G. Martino; condizioni che compromettono la fluidità del percorso diagnostico terapeutico e assistenziale nella provincia di Messina- aggiungono dal Policlinico- Tenuto conto che l’assistenza ai pazienti è sempre garantita, l’Azienda è vicina al personale, medico, infermieristico e OSS, che in questo periodo è sottoposto a un maggiore stress lavorativo legato all’elevato numero di ricoveri. Per fronteggiare tale situazione l’azienda aveva già richiesto la settimana scorsa un intervento a livello regionale, prospettando alcune soluzioni migliorative, per adeguare il percorso assistenziale dei pazienti con ictus e decongestionare il centro HUB dell’AOU».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche