Dal palazzo

Fino al 31 marzo 2022

Covid, tamponi molecolari gratuiti per gli avvocati messinesi

Deliberato eccezionalmente il rinnovo della convenzione tra l'Ordine provinciale, che ha stanziato la somma, e il laboratorio LifeGene Srl.

Tempo di lettura: 2 minuti

Tamponi molecolari gratuiti per gli avvocati messinesi: per rispondere concretamente alle urgenti esigenze emergenziali, è stata appena deliberato eccezionalmente il rinnovo della convenzione tra l’Ordine degli Avvocati di Messina e il laboratorio LifeGene Srl di via Garibaldi. Dai prossimi giorni e fino al 31 marzo 2022 (data di scadenza dello stipulando accordo), gli iscritti dell’Ordine, avvocati e praticanti, sia vaccinati che non vaccinati, potranno effettuare gratuitamente fino a due test (molecolari o sierologici).

«In questo periodo di forte aumento dei contagi nella nostra città, è opportuno offrire un servizio in più ai colleghi. Si tratta di una possibilità concreta- spiega il presidente Domenico Santoro (nella foto)– e utile per chi vuole o deve eseguire una verifica, assolutamente certa, sull’eventuale condizione di positività al covid rispetto ai tamponi rapidi che hanno un margine di errore, e tutelare se stessi e i propri contatti, senza affrontare il normale costo di 50 euro a tampone, oppure nel caso di viaggi o altre necessità per le quali è richiesto per legge un documento di analisi molecolare».

L’Ordine ha stanziato alcune somme per sostenere la spesa che prevede il costo agevolato di 35 euro per ogni molecolare al posto di 50 euro, che sarà quindi pagato interamente dall’ente. La decisione è stata presa dal Consiglio dell’Ordine all’unanimità, che è già al lavoro per firmare un protocollo anche con l’Ordine dei farmacisti che riguarda invece i rapidi antigenici.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche