ospedale di marsala aritmie prostata

ASP e Ospedali

L'emergenza Coronavirus

Covid Hospital di Marsala, tutti occupati i posti letto

La maggior parte dei pazienti sono non vaccinati. L'appello di un'operatrice sanitaria: «È tempo di avere più paura del virus che del vaccino».

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Sono tutti occupati i 98 posti letto del “Covid Hospital” di Marsala. Ciò a causa dell’impennata di contagi degli ultimi giorni. Gli ultimi 20 posti liberi, tra terapia intensiva e degenza ordinaria, sono stati occupati nelle ultime 24 ore. La maggior parte delle persone ricoverate sono non vaccinate.

«Siamo allo stremo delle forze– scrive sul suo profilo social un’operatrice sanitaria dell’ospedale “Borsellino”- Stanotte una notte da ricordare, abbiamo riempito un ospedale intero, non ci sono più posti, mi rivolgo a coloro che non credono al virus o che non credono al vaccino. Nessuno è immune dal virus ma chi si vaccina è molto meno a rischio di finire ricoverato, di finire intubato e di lasciare questo mondo. Ieri abbiamo dovuto selezionare come nei campi di guerra chi ricoverare e chi no. Il tempo delle discussioni è finito, il tempo dei pro e no vax deve finire, è tempo di avere più paura del virus che del vaccino. Abbiate buon senso e amore per il prossimo».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche