Insanitas TV

Il servizio video di Insanitas

Covid e idoneità sportiva per gli atleti professionisti, l’approfondimento con l’esperto

L'intervista al professore Cristian Francavilla (Università Kore di Enna), specialista in medicina e traumatologia dello sport, nonché componente della Commissione medico scientifica della Lega Calcio di serie B. 

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Il Coronavirus ha inevitabilmente determinato una maggiore e più attenta considerazione della certificazione dell’idoneità sportiva per gli atleti professionisti. Insanitas ha approfondito l’argomento con il professore Cristian Francavilla (Università Kore di Enna), specialista in medicina e traumatologia dello sport, nonché componente della Commissione medico scientifica della Lega Calcio di serie B.

«Seguiamo attualmente linee guida che tengono conto della sostanziale differenza tra atleti Covid positivi e atleti Covid negativi- precisa- Per i primi, verificata la positività si seguono le normali procedure, per i secondi invece si devono fare accertamenti più mirati, verificando in particolare i casi asintomatici». Massima attenzione e prudenza, dunque, per l’idoneità sportiva degli atleti professioni, ma risultano essere fondamentali anche tutte le precauzioni di sicurezza da attuare durante visite e test. «Sono importantissime e necessarie- aggiunge il professore Francavilla- non solo per la tutela degli atleti, ma anche per l’intero personale medico e sanitario».

Nella prima parte dell’intervista era stato trattato il tema dello sport per i non professionisti reduci dal Coronavirus: clicca qui.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.