Coronavirus, via libera dall’Ema al vaccino AstraZeneca

29 Gennaio 2021

È stato raccomandato a tutti i soggetti di età superiore ai 18 anni senza ulteriori limitazioni quindi relative a chi ha oltre 65 anni.

 

di

L’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha raccomandato l’autorizzazione per l’immissione in commercio del vaccino di AstraZeneca contro il Covid-19. Il comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) ha valutato a fondo i dati sulla qualità, sicurezza ed efficacia del vaccino e ha raccomandato per consenso la concessione di un’autorizzazione all’immissione in commercio.

«Ciò garantirà ai cittadini dell’Ue che il vaccino soddisfi gli standard dell’Ue e mette in atto le salvaguardie, i controlli e gli obblighi per sostenere le campagne di vaccinazione a livello dell’Ue», si legge in una nota dell’Ema.

Il vaccino è stato raccomandato a tutti i soggetti di età superiore ai 18 anni, quindi senza limitazioni a chi ha oltre 65 anni.

Dopo questo parere positivo ora la Commissione europea avvierà la procedura per renderlo effettivo in tutti gli Stati membri entro pochi giorni. Infine, sarà la volta degli enti regolatori nazionali, in Italia l’Aifa.

 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV