Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

L'annuncio

Coronavirus, vaccini pure per gli oltre 15mila celiaci siciliani

Il presidente dell’Associazione Celiachia Sicilia, Paolo Baronello, commenta la decisione del Governo.

Tempo di lettura: 2 minuti

«Vaccinarsi è un diritto e dovere anche per i soggetti più fragili, come quelli affetti dalla patologia celiaca». Sono queste le parole del presidente dell’Associazione Celiachia Sicilia, Paolo Baronello, che commenta così la decisione del Governo di inserire tra i vaccinati anti-covid 19 anche i cittadini celiaci dai 16 anni in su, ovvero coloro, esclusi i soggetti estremamente vulnerabili, a cui è rivolta la somministrazione del vaccino secondo le normative nazionali vigenti.

Un piano di responsabilità condivisa e di collaborazione fondamentale anche per tutelare gli oltre 15 mila celiaci, presenti in Sicilia. La modalità di prenotazione prevista, è molto semplice, sarà sufficiente inserire la tessera sanitaria e il codice fiscale della persona che intende sottoporsi all’inoculazione. La scelta del centro di vaccinazione più vicino alla propria residenza, sarà individuata in base al proprio CAP, compresa la data e l’orario in base alle disponibilità.

«AiC Sicilia in tutti questi mesi si è battuta sempre affinché fosse garantito ai celiaci lo stesso trattamento in tutte le Regioni, senza distinzioni. Quanto prima il piano sarà completato- conclude Baronello- tanto prima si tornerà alle nostre vite di sempre». La campagna dedicata a questa fascia di popolazione riguarda chi rientra nella categoria 4, ovvero chi è affetto da patologie neurologiche, malattie respiratorie, diabete, ipertensione arteriosa, Hiv, malattie autoimmuni, immunodeficienze, malattie cerebrovascolari, insufficienza renale/patologia renale, malattie epatiche, malattie cardiocircolatorie, patologie oncologiche.

Tutti i soggetti celiaci che vorranno vaccinarsi, potranno prenotare online accedendo ai seguenti link: http://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/, https://testcovid.costruiresalute.it/.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati