Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

A Magaggiari

Coronavirus, vaccinazioni in spiaggia per turisti e residenti

Vive a Bergamo ma trascorre da anni le vacanze in Sicilia. E’ la prima signora che ha fatto ingresso nel camper dell’Asp di Palermo.

Tempo di lettura: 2 minuti

Vive a Bergamo ma trascorre da anni le vacanze in Sicilia. È la prima signora che ha fatto ingresso nel camper dell’Asp di Palermo per vaccinarsi a due passi dalla spiaggia di Magaggiari. Alle 10 in punto Alice si è presentata davanti ai medici ed infermieri dell’Azienda sanitaria del capoluogo per “sfruttare” l’opportunità della somministrazione della dose di siero senza dovere rinunciare ad un giorno di vacanze. «Ottima iniziativa- ha detto- Ho visto il camper, mi sono avvicinata, ho compilato i moduli e fatto la vaccinazione. Davvero grazie a tutti per questa opportunità». Il camper delle vaccinazioni dell’Asp di Palermo sarà a Magaggiari fino alle ore 17, poi l’ambulatorio mobile si sposterà in Piazza Falcone e Borsellino a Terrasini, dove la gente (di età pari o superiore a 12 anni) avrà la possibilità di avere somministrata la dose di siero (Pfizer).

«Andiamo incontro alla gente raggiungendola nei luoghi di aggregazione- ha sottolineato il direttore generale dell’Asp, Daniela Faraoni– Dai primi giorni di maggio siamo impegnati, insieme all’esercito ed ai medici di famiglia nella vaccinazione di prossimità, ma già dalla prossima settimana prenderà il via un programma di intervento nelle scuole. Stiamo lavorando in sinergia con i dirigenti scolastici per consentire al personale docente e non docente, gli studenti e, se lo vorranno, anche i loro genitori, di vaccinarsi nei locali della scuola. L’obiettivo è di far sì che a metà settembre, quando avranno inizio le lezioni, ci sia il maggior numero di studenti e di personale scolastico vaccinato». Gli operatori dell’Asp oggi sono pure impegnati a Montemaggiore Belsito, mentre domani (venerdì 9 luglio) a Borgetto e sabato 10 a Trabia. Venerdì e sabato vaccinazioni anche a Lampedusa per residenti e turisti.

 

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati