Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
emergenza sanitaria

Dal palazzo

Patologie cardiovascolari

Coronavirus, Tamajo: «Ai siciliani sia consentito di fare sport all’aperto»

L'appello del deputato regionale a Musumeci per prevenire o evitare l'aggravamento delle patologie cardiovascolari.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Si emani in fretta una nuova ordinanza sulla fase 2 della gestione del Coronavirus, che oltre a prevedere tutte le nuove misure di carattere economico e con le dovute restrizioni, sostenga il binomio sport- salute in spazi esterni, indispensabile per prevenire o evitare l’aggravamento di diverse patologie»: è l’appello lanciato da Edy Tamajo (nella foto), deputato all’Ars di Italia Viva, al presidente della Regione.

«Che attività fisica e metabolismo siano necessari è dimostrato da diversi studi scientifici- aggiunge il deputato regionale- Per mantenere la salute dell’apparato cardiovascolare è molto utile l’attività fisica. È noto che diversi studi hanno dimostrato come fare sport riduce sensibilmente i rischi di pressione alta, colesterolo e diabete. Musumeci dovrebbe affrontare velocemente questo problema,  non è un “capriccio” ma una necessità».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati