Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Nell'ex mercato ortofrutticolo

Coronavirus, taglio del nastro per l’Hub vaccinale di Catania

La struttura si trova presso l'ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena. Tra gli intervenuti Musumeci e Razza.

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA. Inaugurato stamattina a Catania, dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, il secondo Hub regionale per la vaccinazione antiCovid. La struttura, presso l’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena che, abbandonato e fatiscente, è stato recuperato grazie alla Protezione civile regionale, è stata messa a disposizione dal Comune di Catania e si aggiunge al punto vaccinale attivato mercoledì dalla Regione a Palermo, all’interno della ex fiera del Mediterraneo.

«È una tappa importante nell’avvio della stagione della speranza- ha affermato Musumeci durante l’inaugurazione alla quale hanno partecipato il sindaco di Catania Salvo Pogliese, gli assessori regionali alla Salute e alla Famiglia, Razza e Scavone, il capo della Protezione civile Salvo Cocina- che potrebbe divenire stagione della certezza, se avessimo già nel frigo le fiale del vaccino. Ancora le aspettiamo, ma non vogliamo farci cogliere impreparati».

«Al momento il personale sanitario in campo è sufficiente rispetto al numero delle dosi- aggiunge l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza – e c’è l’impegno a livello nazionale a potenziare le reti dei vaccini ricorrendo anche alle agenzie interinali».

La struttura, nella quale se le forniture lo consentissero potrebbero essere somministrate 5000 dosi di vaccino al giorno, sarà operativa da domani (lunedì  29) e potrà contare su 55 postazioni in cui si alterneranno oltre 130 unità, tra sanitari e amministrativi, suddivisi in due turni e operativi dalle ore 8 alle 20. In contemporanea, in un’area esterna con accesso distinto, proseguirà l’attività del drive-in per i tamponi. Tra le novità dell’hub appena inaugurato c’è il “muro del vaccino”, su cui gli utenti potranno lasciare la propria firma sotto la scritta “Io mi sono vaccinato”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati