Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'aggiornamento

Coronavirus, somministrate le prime “terze dosi” in Sicilia

Note con questa denominazione ma più correttamente da indicare come "dosi addizionali". Tra i primi a partire è stato in mattinata il Papardo di Messina.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Ha preso il via in Sicilia la somministrazione delle cosiddette “terze dosi” del vaccino anti-Covid: è gia accaduto in mattinata, ad esempio, all’ospedale Papardo di Messina (nella foto tratta dalla pagina facebook ufficiale dell’azienda ospedaliera). In realà la corretta denominazione è “dose addizionale”: ricevuta una volta concluso il ciclo vaccinale, può essere infatti la seconda iniezione per chi ha avuto il Coronavirus o per chi si è sottoposto a un vaccino monodose, oppure la terza per chi ha ricevuto la doppia somministrazione standard.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati