Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
radiologia

ASP e Ospedali

"Giovanni Paolo II"

Coronavirus, positivo un medico in servizio all’ospedale di Sciacca

Sarebbe stata nei giorni scorsi nel Bergamasco.

Tempo di lettura: 1 minuto

Da un primo controllo effettuato, c’è un altro caso di Coronavirus in Sicilia: un medico in servizio all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca.

Avrebbe contratto il virus nella zona del Bergamasco, dove era stata recentemente. Intanto al “Giovanni Paolo II”, intanto, sono state messe in atto tutte le procedure previste dal protocollo nazionale: sono state, per intanto, sigillate diverse stanze dell’ospedale fra cui la Radiologia ed è in corso un intervento urgente di disinfezione.

Inoltre sono in corso esami del tampone nei confronti di tutte le persone che sono state a contatto con lei.

Fonti dell’assessorato regionale alla Sanità fanno sapere che sono in corso gli accertamenti di natura epidemiologica sul caso di sospetta positività al Coronavirus emerso a Sciacca.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati