allattamento al seno

Coronavirus, paziente positivo alla clinica Candela

9 Settembre 2020

Proveniente dal Pronto Soccorso di Villa Sofia- Cervello, ora è stato trasferito nel reparto di Terapia intensiva del Civico.

 

di

PALERMO. Un paziente quarantenne è risultati positivo al Coronavirus alla clinica Candela ed è stato trasferito nel reparto di Terapia intensiva del Civico dopo essere risultato positivo al tampone solo a seguito di un lavaggio broncoalveolare.

La clinica Candela in una nota dice che “è stato ricoverato, per meno di 24 ore, un paziente inviato dal Pronto Soccorso di Villa Sofia- Cervello, con quadro di broncopolmonite, già sottoposto a 2 tamponi per Covid-19 con esito negativo. Nelle ore successive al ricovero si è registrato un peggioramento del quadro clinico, ragione per la quale si è deciso di trasferire il paziente in Struttura dotata di Terapia Intensiva. In data odierna, alle ore 9:39, ci è stato comunicato, dalla direzione medica del Civico, che il paziente è risultato positivo per ricerca Sars Cov-2 solo a seguito di lavaggio broncoalveolare”.

In via cautelativa, la direzione della struttura ha avviato le procedure di sanificazione, ha sottoposto a tampone nasofaringeo tutto il personale sanitario medico e non medico ed i pazienti ricoverati al piano nel quale è transitato il paziente risultato, successivamente, positivo. Tampone che sarà ripetuto, come da protocollo, nei tempi previsti. Il personale che ha avuto contatti diretti con il paziente è stato inviato al proprio domicilio, ove rimarrà in attesa degli esiti dei tamponi.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV