Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
prevenzione odontoiatrica papardo open week malattie rare colon wifi assegni

ASP e Ospedali

I dettagli

Coronavirus, nuove misure al Centro cardiologico pediatrico del Mediterraneo

In accordo con il direttore generale dell'Asp di Messina, Paolo La Paglia, ha disposto l’attivazione immediata di un servizio di teleconsulto e telemonitoraggio per i pazienti affetti da cardiopatie congenite.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Centro Cardiologico Pediatrico del Mediterraneo, in accordo il direttore generale dell’Asp di Messina, Paolo La Paglia, ha disposto l’attivazione immediata di un servizio di teleconsulto e telemonitoraggio per i pazienti affetti da cardiopatie congenite. Tale disposizione garantirà’ la continuità’ assistenziale in pieno accordo al Decreto Ministeriale in tema di COVID-19, evitando così lo spostamento dei piccoli pazienti e delle loro famiglie.

Viene pertanto attivato il NUMERO UNICO +393393913939 (attivo dalle 8 alle 20)

Tale servizio viene esteso ai pazienti siciliani e calabresi seguiti presso Ospedali situati in aree sottoposte a restrizioni dal Decreto Ministeriale.

Il servizio, denominato “smart-heart”, prevede:

– TELECONSULTO:
Sarà possibile prenotare una visita medica ( cardiologia pediatrica , cardiochirurgia pediatrica) mediante connessione web, inviando la richiesta tramite Messaggio SMS o Whatsapp al numero unico.

-TELEMONITORAGGIO
Il servizio prevede il ritiro di un sistema di monitoraggio a distanza presso il CCPM, la richiesta deve pervenire mediante Messaggio SMS o Whatsapp al numero unico.

“Si tratta di una misura che insieme al dottore La Paglia abbiamo ritenuto necessaria” – spiega il dottoressa Sasha Agati, primario del Ccpm – “al fine di supportare le famiglie e i casi più complessi che necessitano di controlli clinici ravvicinati anche in un momento di emergenza sanitaria nazionale. Vorremmo infine ringraziare quanti hanno contribuito generosamente all’acquisto dei dispositivi necessari per l’avvio di questo progetto.” Le visite ambulatoriali già prenotate vengono tutte confermate.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati