Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

“Solunto International Award”

Coronavirus, Mazzarese: «Il premio è un riconoscimento a tutto il reparto»

Il Direttore facente funzioni della Rianimazione dell’Arnas Civico di Palermo ha ricevuto il “Solunto International Award” per l’impegno profuso durante la pandemia di Covid-19.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. È stato premiato con il “Solunto International Award” il dottore Vincenzo Mazzarese, Direttore facente funzioni del reparto di Rianimazione dell’Arnas Civico di Palermo, per l’impegno profuso durante la pandemia di Covid-19.

«Tra i pazienti che sono transitati durante l’emergenza epidemiologica, quelli più conosciuti sono stati i bergamaschi, perché sono stati i primi ad arrivare in Sicilia. Proprio in quell’occasione, abbiamo dovuto trasformare in breve tempo la terapia intensiva, adeguando tutti i percorsi all’interno della terapia intensiva Covid- racconta Mazzarese ad Insanitas- Grazie all’aiuto della nostra direzione aziendale, abbiamo iniziato questa avventura i primi di marzo ed è stato un percorso difficile ma che ci ha portato molte soddisfazioni, infatti, siamo riusciti a tirar fuori dalla terapia intensiva, e quindi dalla polmonite causata dal Covid – 19, la maggior parte dei pazienti che sono transitati dal nostro reparto».

L’edizione 2020 dell’evento si è svolta a Villa Cattolica, sede del Museo Guttuso di Bagheria, grazie alla sinergia tra la “Maisone France-Italie” e la “Solunto Foundation” presieduta da Giuseppe Di Franco, con la collaborazione dell’Assessorato alla cultura della Città di Bagheria e il Patrocinio dell’Enit “Agenzia Nazionale del Turismo”.

«Sono molto contento di questo premio non solo per me stesso, perché si tratta di un riconoscimento per tutto il personale del reparto di “Anestesia e Rianimazione” dell’Arnas Civico, che ha lavorato durante il periodo dell’emergenza con un coraggio, una professionalità e un’umanità per cui ringrazierò sempre tutti loro» conclude il medico palermitano.

Nella foto, da sinistra: Vincenzo Mazzarese, Antonio Cascio e Giuseppe Di Franco.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati