asp di messina paolo la paglia atto aziendale asp messina controlli alcolimetrici corsa contro il tempo videosorveglianza cartella clinica efficientamento energetico emodinamica

ASP e Ospedali

L'appello del dg

Coronavirus, l’Asp di Messina: «Servono altre mascherine chirurgiche»

Il direttore generale chiede ulteriori dispositivi individuali di protezione. Emanati ulteriori provvedimenti quali la sospensione delle ferie a tutto il personale medico, sanitario e tecnico in forza all'azienda sino al 3 aprile o comunque fino a cessata emergenza.

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Asp di Messina ai fini di fronteggiare l’emergenza Coronavirus ha emanato ulteriori provvedimenti quali la sospensione delle ferie a tutto il personale medico, sanitario e tecnico in forza all’azienda sino al 3 aprile o comunque fino a cessata emergenza: ciò ai fini della necessaria presenza in servizio mirata a garantire la massima assistenza sanitaria a tutti i cittadini.

Inoltre con nota inviata al Dirigente Generale del Dipartimento per la Pianificazione Strategica e al Dirigente Generale del Dipartimento Epidemiologico dell’Assessorato per la Salute della Regione Siciliana, e per conoscenza a S.E. il Prefetto di Messina, è stata rappresentata la grave carenza di dispositivi individuali di protezione (DPI).

«Ho ritenuto fare presente – dice il direttore generale Paolo La Paglia (nella foto)- che nonostante siamo riusciti ad approvvigionarci di cinquemila mascherine chirurgiche, già distribuite a Ospedali e servizi territoriali, le residue scorte interne dei DPI sono in esaurimento, ciò determina l’impossibilità di fornire tutto il personale sanitario esposto; pertanto ho chiesto con immediatezza la fornitura di mascherine chirurgiche, mascherine FFP2 e FFP3, dispositivi per protezione oculare, tute di protezione e calzari sovrascarpe».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.