banca ore Seus Soccorritori postazione 118 agrigentino usuranti ugl Seus snami

Coronavirus, l’appello: «Bonus in busta paga pure per gli operatori della Seus»

28 Aprile 2020

Il "Movimento Unito Dipendenti 118 Sicilia", sottolinea che sarebbe «il giusto riconoscimento per compensare i maggiori carichi di lavoro del personale del 118 che con senso di responsabilità si è messo a disposizione per affrontare l'emergenza Coronavirus».

 

di

PALERMO. «Anche gli operatori della Seus abbiano lo stesso beneficio economico che sta per essere concesso ai colleghi che lavorano negli ospedali».

Lo sollecita alla Regione e all’Ars il “Movimento Unito Dipendenti 118 Sicilia”, sottolineando che sarebbe «il giusto riconoscimento per compensare i maggiori carichi di lavoro del personale del 118 che con senso di responsabilità si è messo a disposizione per affrontare l’emergenza Coronavirus».

«Avendo una disponibilità economica trasferita dallo Stato siamo fiduciosi dell’estensione del riconoscimento
anche per la nostra categoria, impegnata forse più degli altri al contrasto alla pandemia», sottolineano dal direttivo regionale del movimento, aggiungendo: «Potremmo parafrasare il motto, e si adatta benissimo alla situazione attuale: “Se non ora, quando?”. È il momento di trasformare la riconoscenza in atti concreto a favore degli uomini e delle donne della Seus impegnati nell’emergenza Covid-19».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV