Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
agata consoli fials catania

Dal palazzo

L'appello del sindacato

Coronavirus, la Fials Catania: «Fondamentali i tamponi a tutti gli operatori sanitari»

L'auspicio del segretario territoriale Agata Consoli, che poi fornisce aggiornamenti sui controlli al Cannizzaro e al Policlinico.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. «Gli ospedali si confermano i luoghi maggiormente esposti a rischio contagio, rinnoviamo il nostro grido di dolore auspicando che vengano effettuati tamponi a tutti gli operatori sanitari».

Lo afferma Agata Consoli, segretario territoriale della Fials-Confsal, aggiungendo: «Abbiamo appreso che al Cannizzaro sono quasi ultimati i controlli su tutto l’organico e questa è certamente una buona notizia perché solo in questo modo è possibile arginare l’avanzata del virus ed evitare nuovi focolai nei luoghi più esposti, cioè gli ospedali».

Infine, la sindacalista sottolinea: «Anche al Policlinico di Catania  abbiamo ricevuto comunicazione dell’inizio dei tamponi. Prima riusciremo ad avere un controllo capillare su tutte le strutture ospedaliere, prima argineremo i possibili nuovi contagi così come sta già avvenendo nelle città grazie al distanziamento sociale».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati