Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

L'iniziativa

Coronavirus, infermieri al fianco dei ristoratori: pizze e colazioni al bar

Il sindacato Nursind lancia un appello a tutti i propri iscritti per ricambiare la solidarietà ricevuta nei mesi scorsi.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Il sindacato degli infermieri Nursind scende in campo anche in Sicilia al fianco dei ristoratori. La sigla autonoma ha lanciato un appello a tutti gli scritti per aiutare bar e strutture in crisi a causa dell’emergenza covid.

«Non abbiamo stipendi eccelsi- scrive il sindacato- ma una pizza, una colazione, una cena d’asporto possiamo permettercela. A marzo- dice rivolgendosi ai ristoratori- avete donato colazioni, pranzi e cene a tutti gli infermieri che stavano combattendo in prima linea. Siete stati voi a riconoscere in prima persona il grande sacrificio che stavamo facendo per lottare contro il virus. Adesso a causa di restrizioni siete voi a essere in difficoltà e noi abbiamo un grande cuore».

Da qui la decisione del Nursind di compiere «un piccolo segno di ringraziamento e solidarietà verso chi, oggi, forse è più in difficoltà di noi».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati