plasma iperimmune

Coronavirus, in Sicilia otto centri per la raccolta del plasma iperimmune

14 Novembre 2020

Sono stati autorizzati dal Dipartimento attività sanitarie e osservatorio epidemiologico dell' assessorato regionale della Salute.

 

di

PALERMO. In Sicilia sono otto i centri di raccolta del plasma per la cura del Coronavirus autorizzati dal Dipartimento attività sanitarie e osservatorio epidemiologico dell’ assessorato regionale della Salute.

Si tratta dei servizi trasfusionali presso i Policlinici di Palermo e Catania, le Asp di Trapani, Caltanissetta e Ragusa e negli ospedali Papardo di Messina, Garibaldi di Catania e Cervello di Palermo (in quest’ultimo caso per donare si puà contattare il  329.4450795), tutti autorizzati nei mesi scorsi nell’ambito del progetto nazionale Tsunami, come anticipato da Insanitas (clicca qui).

Possono donare quei cittadini guariti recentemente dal Covid 19 essendo ancora dotati di plasma iperimmune. Nell’Isola la cura con il plasma è stata somministrata di recente su alcuni pazienti della provincia etnea affetti da Covid-19

Sul tema del plasma iperimmune Insanitas nelle scorse settimane ha realizzato un reportage al Policlinico di Palermo: clicca qui per visualizzarlo.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV