Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Lo fa sapere il Ministero della Salute

Coronavirus, in Italia un positivo alla variante “inglese”

Il Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare del Celio, a Roma, ha sequenziato il genoma del virus SARS-CoV-2. Contagiata pure la moglie.

Tempo di lettura: 1 minuto

Un arrivato dal Regno Unito è risultato positivo alla variante “inglese” del Coronavirus. Lo fa sapere il ministero della Salute, sottolineando che “il Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare del Celio, che in questa emergenza sta collaborando con l’Istituto Superiore della Sanità, ha sequenziato il genoma del virus SARS-CoV-2 proveniente da  un soggetto risultato positivo con la variante riscontrata in Gran Bretagna”.

AGGIORNAMENTO: anche la moglie è risultata positiva alla variante inglese

“Il paziente e la convivente rientrato negli ultimi giorni dal Regno Unito con un volo atterrato presso l’aeroporto di Fiumicino, sono in isolamento e hanno seguito, insieme agli  altri familiari e ai contatti stretti, tutte le procedure stabilite dal ministero della Salute”.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati