Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Istanze entro il 17 marzo

Coronavirus, in arrivo a Villa Sofia-Cervello 50 specializzandi e 12 tecnici sanitari

Avviso pubblico urgente per contratti di lavoro autonomo. Istanze entro il 17 marzo.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. In arrivo a Villa Sofia-Cervello cinquanta medici specializzandi e dodici collaboratori professionali tecnici sanitari per far fronte all’emergenza Covid 19 e garantire i livelli essenziali di assistenza.

La Direzione strategica ha deliberato con procedura di urgenza l’avviso pubblico per il conferimento, con contratti di lavoro autonomo, di 20 medici specializzandi iscritti all’ultimo o al penultimo anno della scuola di specializzazione in Anestesia e rianimazione, 10 della scuola di specializzazione di Malattie infettive, 10 in Malattie dell’apparato respiratorio e 10 di Medicina interna. Il termine per la presentazione delle domande scade il 17 marzo.

Gli incarichi avranno durata non superiore a 6 mesi, tranne proroghe dettate dal perdurare dello stato di emergenza.

Gli specializzandi che saranno reclutati, resteranno iscritti alla scuola di specializzazione universitaria e continueranno a percepire il trattamento economico previsto dal contratto di formazione medico specialistica che sarà integrato dagli emolumenti corrisposti per l’attività svolta, sino alla concorrenza del trattamento economico di base per il profilo di Dirigente medico. A causa delle condizioni di necessità ed urgenza gli incarichi saranno conferiti secondo l’ordine cronologico di presentazione delle istanze.

L’avviso è pubblicato sul sito www.ospedaliriunitipalermo.it nella sezione concorsi non scaduti.

Via libera anche alla selezione pubblica per l’assunzione, sempre con contratti di lavoro autonomo, di sette collaboratori professionali tecnici sanitari di Laboratorio biomedico e cinque collaboratori professionali tecnici sanitari di Radiologia medica.

I contratti avranno una durata non superiore a sei mesi, prorogabili in ragione del perdurare dello stato di emergenza. Anche in questo caso, a causa delle condizioni di necessità ed urgenza gli incarichi saranno conferiti secondo l’ordine cronologico di presentazione delle istanze.

Il termine per la presentazione delle domande è il 17 marzo. L’avviso è pubblicato sul  sito  www.ospedaliriunitipalermo.it nella sezione concorsi non scaduti.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati