Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
coronavirus manager complicanze cardiovascolari licenziamenti assenteismo

Dal palazzo

L'assessore "siamo preoccupati"

Coronavirus, esodo dal nord. Razza: “In 7mila si sono già registrati”

"Siamo preoccupati per i casi positivi al coronavirus aggiuntivi che si possono determinare" ha affermato l'assessore

Tempo di lettura: 1 minuto

Dopo l’esodo dalle zone rosse del nord l’assessore Ruggero Razza, intervistato dal programma televisivo Omnibus, su La7, comunica i primi dati: “abbiamo chiesto a tutti i ragazzi di registrarsi sul sito delle Regione siciliana, siamo già a oltre 7.000, perché è importante tracciare la presenza di chi raggiunge la Sicilia dall’area rossa o da quelle che sono state le aree gialle”, l’assessore ha poi aggiunto: “Siamo preoccupati per i casi positivi al coronavirus aggiuntivi che si possono determinare per l’esodo verso il Sud, che è stato indotto”.

Se anche tu sei rientrato in Sicilia da zone rosse o ex zone gialle registrati qui

coronavirus

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati