Studi medici ambulatori

Il plauso dell'Ordine provinciale

Coronavirus, ecco le mascherine per i medici di Caltanissetta

I dispositivi di protezione individuale saranno destinati ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, ai medici della continuità assistenziale del territorio e ai medici che ne sono sprovvisti.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono arrivate anche in provincia di Caltanissetta le mascherine FFP2 assegnate dalla Protezione Civile nazionale agli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.

La distribuzione è stata organizzata dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici che ha già iniziato ad assegnarle ai 106 Ordini italiani.

Si tratta di dispositivi di protezione individuale che saranno destinati ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, ai medici della continuità assistenziale del territorio e ai medici che ne sono sprovvisti.

Il presidente dell’OMCeO di Caltanissetta, Giovanni D’Ippolito (nella foto), insieme ai componenti del consiglio direttivo si sono già mobilitati per la distribuzione delle mascherine, individuando un medico referente nei 22 Comuni del Nisseno che provvederà a consegnarle ai colleghi.

«La dotazione delle mascherine risponde alle richieste e alle esigenze dei nostri colleghi fortemente impegnati nel contrasto al coronavirus e ai quali va garantita la giusta tutela- dice D’Ippolito- Ringrazio il presidente della Fnomceo, dottor Fillippo Anelli, per il suo impegno e la vicinanza ai nostri colleghi. Ribadisco la mia gratitudine e dell’Ordine a tutti i medici che ogni giorno danno prova di sacrificio e professionalità. La nostra categoria sta pagando un prezzo altissimo con la perdita di tanti apprezzati colleghi, una delle quali purtroppo ha colpito anche la comunità medica nissena».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.