Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
nata la bimba

ASP e Ospedali

Salgono a 291 le vittime

Coronavirus, due decessi nella notte all’Ospedale Cervello

Si tratta di due pazienti di 80 anni che erano ricoverati nel reparto di terapia intensiva

Tempo di lettura: 1 minuto

Brutte notizie dalla rianimazione dell’Ospedale Cervello di Palermo dove da una paio di giorni gli 8 posti di terapia intensiva destinati ai pazienti positivi al covid risultano tutti occupati. Nel corso della notte due degli 8 pazienti sono deceduti per le conseguenze del virus sull’apparato respiratorio. Si tratta due ottantenni, una delle quali, come riporta blogsicilia.it, proveniente da Salemi dove è in corso uno dei cluster più preoccupanti della Regione. Sono 44 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore. È quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. Attualmente ci sono 1.747 positivi di cui 116 ricoverati in ospedale, 18 in terapia intensiva e 1.613 in isolamento domiciliare, per un totale di 5.180 casi dall’inizio della pandemia. Sei sono i guariti, che salgono a 3.144. I tamponi eseguiti sono 4.002. I 44 nuovi positivi sono così divisi: sei ad Agrigento, tre a Caltanissetta, otto a Catania, due a Enna, 14 a Palermo, quattro a Ragusa, 1una a Siracusa e sei a Trapani. I morti dall’inizio della pandemia con questi altri due decessi salgono a 291

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati