coronavirus

Coronavirus, c’è la seconda vittima italiana: una donna di 76 anni

22 Febbraio 2020

La donna, morta in casa, sarebbe stata contagiata nei giorni scorsi al pronto soccorso di Codogno. Primo caso confermato in Piemonte, a Torino.

 

di

Il coronavirus fa un’altra vittima in Italia, dopo l’uomo di 78 anni morto ieri sera in Veneto questa volta a perdere la vita a causa del Covid-19 è una donna di Casalpusterlengo di 76 anni, che viveva da sola. La donna è morta in casa e sarebbe stata contagiata perché nei giorni scorsi era stata nel pronto soccorso di Codogno, lo stesso in cui era stato il 38enne di Codogno indicato come “paziente 1”. L’accertamento che il decesso sia dipeso dal coronavirus è stato fatto dopo la sua morte. In tutto al momento sono 53 i casi registrati in Italia, l’ultimo caso confermato è stato registrato a Torino e rappresenta il primo caso per la regione Piemonte. L’uomo torinese aveva comunque avuto contatti con i casi il Lombardia.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV