Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Uncategorized

In Lombardia

Coronavirus, c’è la seconda vittima italiana: una donna di 76 anni

La donna, morta in casa, sarebbe stata contagiata nei giorni scorsi al pronto soccorso di Codogno. Primo caso confermato in Piemonte, a Torino.

Tempo di lettura: 1 minuto

Il coronavirus fa un’altra vittima in Italia, dopo l’uomo di 78 anni morto ieri sera in Veneto questa volta a perdere la vita a causa del Covid-19 è una donna di Casalpusterlengo di 76 anni, che viveva da sola. La donna è morta in casa e sarebbe stata contagiata perché nei giorni scorsi era stata nel pronto soccorso di Codogno, lo stesso in cui era stato il 38enne di Codogno indicato come “paziente 1”. L’accertamento che il decesso sia dipeso dal coronavirus è stato fatto dopo la sua morte. In tutto al momento sono 53 i casi registrati in Italia, l’ultimo caso confermato è stato registrato a Torino e rappresenta il primo caso per la regione Piemonte. L’uomo torinese aveva comunque avuto contatti con i casi il Lombardia.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati