ASP e Ospedali

La sperimentazione

Coronavirus, all’Ospedale di Enna trattamento con il farmaco anti-artrite

La sperimentazione è promossa dall'Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Napoli in collaborazione con altri centri.

Tempo di lettura: 1 minuto

Quattro pazienti affetti da COVID19 e ricoverati all’Ospedale Umberto I di Enna saranno trattati da oggi con il farmaco anti-artrite, pervenuto dopo la richiesta inoltrata al Centro Sperimentatore. I quattro pazienti hanno i requisiti richiesti dalla sperimentazione in corso. L’Unità di Crisi dell’ASP di Enna ha richiesto l’impiego del farmaco per altri tre pazienti.

La sperimentazione del farmaco è promossa dall’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Napoli in collaborazione con altri centri.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.