Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

Il riconoscimento

Coronavirus, all’infettivologo Cascio il premio “Fashion Night Awards”

"Per il prezioso ruolo svolto durante la pandemia, per aver guidato e rassicurato con le proprie conoscenze la comunità spaventata dal nemico invisibile Covid-19”.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. È stato premiato ieri sera durante la “Circoletto Fashion Night” il professore Antonio Cascio, direttore dell’Unità Operativa di Malattie Infettive del Policlinico “Giaccone” e docente di Malattie infettive all’Università di Palermo.

Consegnato da Rosi De Simone e Marcello Palermo, presidente del “Circoletto Club House”, il premio Fashion Night Awards è stato ideato dalla “Rosi De Simone Eventi” e destinato all’infettivologo palermitano “per il prezioso ruolo svolto durante la pandemia, per aver guidato e rassicurato con le proprie conoscenze la comunità spaventata dal nemico invisibile Covid-19”, così si legge nella pergamena.

Durante lo spettacolo, invitato sul palco dalla conduttrice Cinzia Gizzi, il professore Cascio ha dichiarato: «In questa fase sono molto ottimista. Ero pessimista in merito a fine gennaio perché avevo paura di qualcosa di nuovo. Adesso sinceramente mi sento molto ottimista, d’altra parte i dati danno ragione al mio pensiero. L’attenzione e la sorveglianza devono sempre essere mantenute alte, ma trovo eccessiva la proroga dello stato di emergenza fino a dicembre».

Infine, dichiara ad Insanitas: «Sono contento di aver partecipato a questa manifestazione e ringrazio del premio inaspettato. Penso che l’Italia debba ripartire con tutte le sue attività specialmente quelle che sono state più penalizzate durante il lockdown come gli spettacoli e gli eventi, sempre con tutta la prudenza del caso. La Sicilia è nelle condizioni più favorevoli affinché tutto ciò accada».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati