Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il servizio video di Insanitas

Coronavirus, al via l’Hub vaccinale di Bagheria con 100 operatori

La struttura è allestita all'interno del Palazzetto dello sport "Dalla Chiesa-Setti Carraro".

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Al via hub vaccinale a Bagheria, realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con la Protezione civile regionale, il Comune di Bagheria e la Città Metropolitana. La struttura, allestita all’interno del Palazzetto dello sport “Dalla Chiesa-Setti Carraro” di piazza Sant’Ignazio di Loyola, sarà in grado di garantire circa 1.500 somministrazioni al giorno. Dotato di 14 poltrone vaccinali, il nuovo hub vede impegnati 100 operatori divisi in due turni tra medici, infermieri, farmacisti e personale amministrativo e sarà aperto sette giorni su sette dalle ore 8 alle 20.

«Contiamo in questo modo di andare incontro a tutte le esigenze dei cittadini ai quali rivolgiamo l’appello a vaccinarsi- afferma Daniela Faraoni, Direttore Generale dell’Asp di Palermo- Tutti i prodotti sono sicuri e tutti ci danno la concreta speranza di venire fuori da una pandemia che ha sconvolto e condizionato le nostre vite». «Rappresenta la prospettiva verso il futuro. Questo hub – puntualizza Filippo Maria Tripoli, sindaco di Bagheria – assicura ai cittadini la possibilità di ricominciare a vivere serenamente». Al taglio del nastro era presente anche l’assessore regionale al Territorio, Toto Cordaro, in rappresentanza del governo Musumeci

Nel video servizio di Insanitas le interviste a Daniela Faraoni, Direttore Generale dell’Asp di Palermo, al sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli, e ad alcuni cittadini in attesa della somministrazione del vaccino.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati