Coronavirus, al via le vaccinazioni nelle Case di Cura palermitane

9 Gennaio 2021

Sono state consegnate alle sedici strutture sanitarie le prime mille dosi che verranno somministrate ai medici e al personale a diretto contatto con i pazienti.

 

di

PALERMO. Parte la campagna di vaccinazione nelle case di cura private di Palermo associate all’Aiop. Stamattina sono state consegnate alle sedici strutture sanitarie le prime mille dosi di vaccini anticovid che verranno somministrate ai medici e al personale a diretto contatto con i pazienti.

Una prima fornitura alla quale ne seguirà la prossima settimana un’altra di 1.550 dosi. «Grazie alla stretta sinergia con l’Asp e con il commissario Covid Renato Costa- spiega Luigi Triolo, presidente di Aiop Palermo– anche negli ospedali privati si avvia un’importante operazione di prevenzione e di sicurezza sanitaria  nella consapevolezza di dovere dare un contributo alla complessa macchina della lotta alla pandemia. Gli addetti delle case di cura, in un processo di integrazione con il pubblico, dalla prossima settimana saranno tutti vaccinati, un traguardo che ci consentirà di fornire assistenza con maggiore tranquillità e di garantire ai pazienti standard di sicurezza più elevati. Riteniamo che tutti gli operatori della sanità, a tutti i livelli, debbano responsabilmente offrire il loro contributo per rispondere, con un’azione sinergica, alle esigenze della cittadinanza in un momento emergenziale».

Dall’inizio della diffusione della pandemia, l’Aiop, con senso di responsabilità, ha partecipato ai piani sanitari regionali per il contrasto al Covid mettendo a disposizione del sistema strutture e personale per decongestionare gli ospedali pubblici e gestire eventuali pazienti nei posti letto di Terapia intensiva, per acuti o post acuti. Gli ospedali privati rappresentano la componente di diritto privato della rete ospedaliera regionale e sono dunque una risorsa fondamentale per il sistema ancor più in una stagione di emergenza come quella attuale.

In Sicilia l’Aiop rappresenta 54 strutture con 4.362 posti letto e 6906 unità di forza lavoro

Le strutture private nel 2018 hanno erogato 183.267 prestazioni, nei diversi setting assistenziali (ordinario, Day Hospital e Day service), rappresentando il 23,11% del totale delle prestazioni ospedaliere erogate nell’Isola (prestazioni totali 792.94 fonte PROD). L’ospedalità privata, nonostante incida per circa il 12% sul totale della spesa regionale, eroga il 23,11% del totale delle prestazioni ospedaliere dell’intera Sicilia. Inoltre le case di cura assicurano alle 364.000 impegnative raccolte nel 2018, presso le proprie strutture accreditate, ben 990.000 prestazioni ambulatoriali ai cittadini siciliani.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV