Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il dato

Coronavirus, al Garibaldi sottoposti a tampone i primi 350 operatori sanitari

Nelle prossime settimane i controlli saranno esteri a tutto il personale in servizio, sanitario, tecnico e amministrativo.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. In relazione all’emergenza Covid-19, proseguendo nelle procedure di controllo sanitario del personale, attivate dalla direzione sanitaria dell’Arnas Garibaldi, in stretta collaborazione con il Servizio di Prevenzione e Protezione, diretto da Pina Scandurra, sono state rivisitati e aggiornati i relativi protocolli di attuazione.

A tal proposito, alla data odierna risultano sottoposti a tampone di controllo per il Coronavirus già 350 operatori sanitari, selezionati in ragione del livello di rischio e di esposizione.

Nelle prossime settimane i suddetti controlli saranno esteri a tutto il personale in servizio, sanitario, tecnico e amministrativo.

«L’obiettivo- afferma Giuseppe Giammanco, direttore sanitario- è quello di ridurre al minimo il rischio del contagio all’interno dei nostri ospedali e mettere i nostri dipendenti nelle condizioni di lavoro più sicure».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati