Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Bruno Cacopardo

ASP e Ospedali

Ecco la terapia

Coronavirus, al Garibaldi in due giorni guariti quattro pazienti

Nel reparto di Malattie Infettive sono stati trattati con una terapia nata dall'associazione tra Idrossiclorichina e Azitromicina.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. Dopo i due guariti di ieri, anche stamattina si registrano altre due guarigioni nel reparto di Malattie Infettive del Garibaldi Nesima, diretto dal Prof. Bruno Cacopardo (nella foto).

In totale guariscono quindi quattro pazienti in due giorni, tutti di sesso maschile, compresi in un’età che vada dai 57 ai 65 anni.

I pazienti sono stati trattati con una terapia nata dall’associazione tra Idrossiclorichina e Azitromicina, capace di bloccare con efficacia la replicazione del nuovo Coronavirus.

Peraltro due dei quattro pazienti risultano guariti anche viralmente, presentando una risposta assolutamente negativa al tampone.

I continui successi dell’equipe del Prof. Cacopardo lasciano ben sperare sul buon decorso della malattia anche per gli altri ricoverati sottoposti attualmente al medesimo trattamento farmaceutico.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati