Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
aggressione Settimana mondiale dell'Alzheimer ospedale Guzzardi pronto soccorso

ASP e Ospedali

Il cordoglio dell'Asp

Coronavirus, addio a un infermiere dell’ospedale di Vittoria

Il cordoglio dell'Asp di Ragusa per la morte di Gianni Russo, 58 anni.

Tempo di lettura: 1 minuto

La Direzione Strategica dell’Asp di Ragusa esprime cordoglio per la perdita di Gianni Russo, 58 anni, infermiere della Rianimazione dell’ospedale “R. Guzzardi” di Vittoria, deceduta a causa del Coronavirus.

Si stringe al dolore di tutta la famiglia, supportandola in questo momento di grande dolore, certa di interpretare il sentire di tutta l’Asp di Ragusa.

«Il nostro saluto d’addio è per un professionista riconosciuto da tutti per l’impegno e la dedizione al suo lavoro. Dopo circa due mesi l’infermiere non ce l’ha fatta e lascia un vuoto immenso non solo nell’Asp di Ragusa ma in tutta la comunità vittoriese che in questa seconda ondata sta vivendo momenti molto drammatici».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati