parkinson oasi di troina convenzione provider formazione

Coronavirus: a Troina arriva la sanità militare

27 Marzo 2020

Il personale si aggiunge così al Covid team inviato della Regione

 

di

Alcune unità della sanità militare saranno assegnate all’Oasi di Troina. Il personale si aggiunge così al Covid team della Regione che, dopo la nomina del commissario sanitario all’istituto, da stamane opera nella struttura ennese dove si é determinato un focolaio di contagio. “Ho appena ricevuto la telefonata del ministro della Difesa Lorenzo Guerini – spiega il presidente della Regione Nello Musumeci – che ha acquisito il parere favorevole del governo regionale sulla richiesta del sindaco di Troina.

Trova così immediata risposta la disperata richiesta del sindaco Fabio Venezia, condivisa con il commissario ad acta per l’emergenza Giuseppe Murolo e rivolta appena ieri a tutte le autorità: “chiedo l’invio urgente di personale sanitario dell’esercito e di idonei dispositivi di sicurezza, attraverso un corridoio umanitario, per il personale sanitario impegnato”

TAG PER QUESTO ARTICOLO:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV